Antifurto, considerazioni e suggerimenti

sicurezza

Quando parliamo di impianti di allarme ( o antifurto ), spesso non colleghiamo in modo stretto la soluzione, ovvero l’installazione di un impianto di allarme, alla causa, ovvero l’aumento dei casi di reati contro il patrimonio, tra cui anche i furti in abitazione e/o azienda.

A livello Nazionale, il  2015 inizia decisamente male per gli italiani. La media dei furti registrati dall’inizio dell’anno è di 689 al giorno: uno ogni due minuti. Questo fa pensare! se andiamo a vedere i dati statistici ( fonte CENSIS )scopriamo che i furti in abitazione, sono aumentati a Udine del250,0%, Padova 143,3%, Venezia 120,9%, Verona 103,4%, solo per citare alcune città del nord est.

Le abitazioni private sono più esposte al rischio perché in genere non presentano sistemi di sicurezza (allarmi, telecamere), i malviventi non hanno orari, agiscono sia di giorno che di notte.

Su queste basi cresce l’allarme e la paura, e con esse il desiderio di tutelare la casa e la famiglia.

Tra le soluzioni più moderne vi sono gli impianti d’allarme, sono sostanzialmente suddivisi in 2 categorie, con collegamenti via cavo o via radio. Entrambe le tipologie offrono svariate soluzioni sia in merito alla protezione dell’edificio, con soluzioni a barriera esterna o interna, sensori di movimento, contatti magnetici, sensori con tecnologie infrarossi e microonda, soluzioni Green-line e protocollo specifici per evitare falsi allarmi o tentativi di elusione. Un altro aspetto da considerare è la possibilità della gestione dell’allarme attraverso vari sistemi di comunicazione, via telefono tradizionale, via GSM, attraverso connessioni dati GPRS o Internet, la possibilità di associare telecamere che registrano,magari su server remoto, l’evento che ha attivato l’allarme.

Solitamente la “spesa” per l’acquisto di un sistema di allarme viene ritenuta esosa o non strettamente necessaria, salvo poi ricredersi, dopo aver subito “una visita poco gradita“; a quel punto il costo diventa superiore dovremo conteggiare i danni, il furto, ma sopratutto, e questo non ha prezzo, la consapevolezza che la nostra casa è stata violata, il nostro guscio protettivo non ci assicura più la sicurezza cui eravamo abituati, a livello inconscio la nostra insicurezza aumenta, come la paura per i nostri cari.

E’ per questo che Vi offriamo la possibilità di accedere ad una offerta veramente esclusiva per u  impianto antifurto, se ci contattate tramite il sito, avrete a disposizione un sopralluogo gratuito con preventivo personalizzato, se passate alla “Sagra” di Chiesanuova di San Donà di Piave, avrete anche degli sconti irripetibili e potrete vedere e toccare con mano i prodotti che Vi offriamo. Saremo presenti anche durante altri eventi, seguici su Facebook ed avrai luoghi e date.

Non perdere l’occasione, siamo a tua disposizione per ogni chiarimento, dubbio, ti spiegheremo il perchè delle scelte che ti aiuteremo a fare.


Esagerata

Forse così è esagerato

fatti aiutare da un esperto

noi ci siamo !